You are currently viewing Il Giardino delle Ore riparte con i corsi di Scuola Giardino

Il Giardino delle Ore riparte con i corsi di Scuola Giardino

In programma un week-end di workshop gratuiti ed eventi a Villa Guaita

ERBA – Il Giardino delle Ore si prepara a dare inizio a un nuovo anno di corsi di teatro con i per_corsi teatrali di Scuola Giardino, che dal 2012 accolgono bambini, ragazzi e adulti pronti a mettersi in gioco avvicinandosi al teatro e coltivando la qualità del proprio tempo.

Questo settembre vedrà l’avvio dei corsi di Scuola Giardino non solo a Erba, negli spazi del Noivoiloro, ma anche a Capiago Intimiano, dove prosegue per il secondo anno la collaborazione con Mumble Teatro e Davide Marranchelli, regista assieme a Simone Severgnini del Romeo e Giulietta di quest’estate al Licinium. Scuola Giardino raggiunge poi due città nuove: Lecco, grazie alla collaborazione con Ballet Scuole di Danza; e Milano, assieme a Catlike Mood. Ci sono corsi per tutte le età, dalla scuola primaria fino agli adulti, senza limiti. Formatori specializzati accompagneranno gli allievi alla scoperta del teatro e di se stessi nel teatro; un percorso di crescita personale e una scoperta dei propri limiti e di quanto sia arricchente superarli.

I corsi inizieranno a partire da lunedì 13 settembre, in date e orari diversi a seconda della sede. Per partecipare sarà necessario essere muniti di certificazione Green Pass; l’obbligo non è valido per i bambini sotto i 12 anni. Date e orari sono disponibili sul sito www.scuolagiardino.com. Per chiedere ulteriori informazioni o prenotare una lezione di prova gratuita, scrivere un messaggio WhatsApp al numero 342 364 4156 o un’e-mail all’indirizzo scuola@ilgiardinodelleore.com

Prima dell’inizio delle lezioni c’è però ancora tempo per un week-end di eventi all’aperto. Sabato 11 e domenica 12 settembre, Villa Guaita a Ponte Lambro ospiterà Scuola Giardino Open Week-end, una due giorni di workshop gratuiti e spettacoli dal vivo.

Sia sabato sia domenica dalle ore 16 si terranno workshop di teatro gratuiti per dare a bambini e ragazzi la possibilità di cimentarsi con il teatro e l’arte teatrale, testando le proprie capacità espressive e le potenzialità della scena. Si prevedono tre momenti diversi a seconda della fascia d’età: alle ore 16 i bambini delle scuole elementari, alle ore 17 i preadolescenti delle scuole medie, alle ore 18 gli adolescenti delle scuole superiori. Ogni workshop viene condotto da un formatore professionista e ha durata di circa un’ora; la partecipazione per bambini e ragazzi è gratuita.

A conclusione di ogni giornata di workshop, si va in scena. Sabato 11 alle ore 20 musica dal vivo con L’Orchestrina delle Ore: sette musicisti e un progetto musicale basato sul recupero e la reinterpretazione dei brani della musica d’autore italiana; l’ingresso è libero e sarà presente il servizio cucina. Domenica 12 alle ore 19.30 tornano invece sul palco gli allievi del Laboratorio Permanente di Scuola Giardino con Un Viaggio Divino, regia di Maria Cristina Stucchi. Dopo il successo al Castello di Monguzzo di quest’estate, gli allievi tornano a incantare il pubblico nel magnifico parco di Villa Guaita. Biglietto d’ingresso intero €7, ridotto under18 €5, omaggio sotto i 10 anni.

Per partecipare agli eventi sarà necessario essere muniti di certificazione Green Pass. Per ulteriori informazioni e per prenotare, è possibile scrivere un messaggio WhatsApp al numero 342 364 4156 o un’e-mail all’indirizzo scuola@ilgiardinodelleore.com.

I workshop e gli eventi dell’Open Week-end di Scuola Giardino sono possibili grazie al contributo del Comune di Ponte Lambro.

Leggi il programma completo del week-end! > > >


L’Associazione Culturale e Teatrale Il Giardino delle Ore opera sul territorio dal 2011. Il Giardino delle Ore si prefigge lo scopo primario di diffondere una cultura teatrale di alto profilo, anche collaborando con tutte la rete di realtà sociali, artistiche e aggregative già sul territorio. L’associazione ospita una residenza artistica, organizza rassegne e festival, percorsi formativi di alto profilo (dal 2012 Scuola Giardino ha ospitato oltre 500 allievi oltre a più di 50 laboratori attivati nelle scuole), accanto alla principale attività di produzione artistica e performativa. Il portfolio delle produzioni del Giardino delle Ore ambisce a esplorare tutte le accezioni e le sfumature della messa in scena: dal teatro d’autore alle drammaturgie originali, dal teatro danza al monologo, dal teatro sociale alla commedia e al teatro musicale. Sempre attraverso uno stile basato sul corpo e sul potere evocativo di immagini e suoni; senza mai dimenticare il tentativo di ridurre al massimo la possibile distanza tra pubblico e performance.